Piazza Affari apre positiva

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 06/06/2014 - 09:12
Piazza affari apre la seduta post-Draghi in territorio positivo con l'indice Ftse Mib che mostra un progresso dello 0,55% a 22.070 punti. Oggi l'attenzione sarà concentrata sulla pubblicazione dei dati sul lavoro statunitensi attesa nel primo pomeriggio. Intanto buone notizie arrivano dal fronte spread Btp-Bund con il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato decennali italiani e tedeschi si attesta in avvio a 150 punti base dai 152 punti base registrati ieri in chiusura. Il rendimento del Btp decennale è al 2,89%. Sul listino meneghino riflettori puntati su Monte dei Paschi (-2,3% a 24,46 euro) il cui Cda ha fissato il prezzo dell'aumento di capitale da 5 miliardi di euro a 1 euro per azione, che rappresenta uno sconto pari a circa il 35,5% rispetto al prezzo teorico ex diritto (Terp) calcolato al prezzo di chiusura del 5 giugno. Attenzione anche a Snam (-0,81% a 4,35 euro) e Terna (-0,99% a 3,98 euro) vittime di downgrade da parte di Credit Suisse. Per la prima il rating è passato da outperform a neutral e per la seconda da neutral a underperform.
COMMENTA LA NOTIZIA