1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari: acquisti sulle banche in scia a calo spread e effetto Lisbona

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli acquisti premiano i titoli dei principali gruppi bancari quotati a Piazza Affari. Il comparto è favorito dalla discesa dello spread, che si è portato questa mattina sotto la soglia dei 280 punti base. A favorire il calo del differenziale le rassicurazioni arrivate ieri da Lisbona sulla tenuta del Governo, che di fatto hanno spazzato via i timori di possibili elezioni anticipate. E così le banche sono protagoniste sul listino milanese: Ubi Banca guadagna l’1,60% a 3,134 euro, Banco Popolare l’1,80% a 1,01 euro, Mediobanca il 2,10% a 4,612 euro, Monte dei Paschi l’1,40% a 0,219 euro, Intesa SanPaolo l’1,60% a 1,392 euro, Unicredit l’1,20% a 3,998 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Wall Street: avvio positivo, focus su Fed e Trump

Wall Street si muove in rialzo per la quarta seduta consecutiva, senza mostrare particolari scossoni dopo l’esplosione all’Arena di Manchester ieri sera, che ha provocato la morte di una ventina di persone. A pochi minuti dal suono della campanella, …

MERCATI

Borse europee: partenza fiacca dopo esplosione a Manchester

Le Borse europee, hanno aperto appena sotto la parità, in scia ai ribassi dei listini asiatici con la piazza aizonaria di Tokyo che ha chiuso in moderato calo (-0,30%), peggiorando sul finale dopo la notizia di un sospetto attacco terroristico a Manc…