1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari: A2a in vetta al Ftse Mib dopo i conti dei 9 mesi

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A2a brilla a Piazza Affari, dove il titolo mostra un rialzo di quasi il 4% a 1,498 euro ad azione (massimo intraday a 1,51 euro) all’indomani della pubblicazione dei risultati dei primi 9 mesi dell’anno. La società ha registrato ricavi in rialzo del 22,4% a 4,26 miliardi di euro, il margine operativo lordo è aumentato dell’1,8% a 888 milioni, mentre l’utile netto “reported” è calato del 30% a 226 milioni “penalizzato dagli effetti dell’esercizio della put option su EPCG”. Nel periodo in esame il risultato netto “ordinario” è invece aumentato del 13,5% a 319 milioni.

“Gli eccellenti risultati consuntivati nei primi 9 mesi del 2017 e il protrarsi di condizioni favorevoli nel mercato energetico di riferimento – previste perdurare anche per il quarto trimestre sulla base delle attuali curve forward – consentono di guardare con ottimismo ai risultati economici di chiusura dell’esercizio”, si legge in un comunicato. “In particolare, la società “ritiene ragionevole attendersi il margine operativo lordo di gruppo pari a circa 1,2 miliardi di euro, in crescita rispetto a quanto comunicato nella precedente guidance, principalmente grazie all’ottima performance attesa nella business unit generazione e trading”.