1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Parmalat, segnale di vendita sul chart a 30 minuti

QUOTAZIONI Parmalat
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Peggior titolo quest’oggi del Ftse Mib, Parmalat vede il proprio quadro grafico deteriorato con la violazione dei supporti statici di area 2,32 euro. Il cedimento del livello rappresenta la naturale conseguenza della rottura della trendline ascendente tracciata con i minimi del 29 e 30 marzo e che negli ultimi giorni aveva offerto un valido sostegno dinamico ai corsi permettendo alle azioni di mettere sotto pressione le resistenze di area 2,416 euro. Le resistenze appena menzionate hanno tuttavia avuto la meglio e a questo punto sul grafico a 30 minuti si è avuto anche il completamento di un doppio massimo in grado di portare Parmalat anche sotto l’ultimo sostegno grafico di 2,262 euro, valore peraltro già testato con il minimo intraday di oggi. A livello operativo è possibile sfruttare queste indicazioni per intraprendere una strategia ribassista con la vendita a 2,35 euro. Lo stop scatterebbe in caso di allunghi successivi oltre 2,38 euro mentre il primo target è a 2,264 euro e il secondo a 2,19 euro.