Outlook Home Retail spinge al rialzo il settore in Europa

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 08/09/2011 - 11:34
Performance positive per il comparto retail, uno dei migliori in Europa, alle spalle dei bancari e degli assicurativi. Sostenuto dall'andamento rialzista delle britanniche Morrison e Home Retail, lo Stoxx settoriale guadagna l'1,35%.

A condizionare l'intero settore è soprattutto l'effetto Home Retail, che balza di circa l'8% nella City. Il gruppo britannico beneficia delle fiduciose indicazioni fornite questa mattina circa le vendite del periodo natalizio. Prospettive positive che mettono in secondo piano i deludenti dati relativi al secondo trimestre. Periodo durante il quale la divisione Argos ha visto le vendite calare del 7,1% a 859 milioni di sterline nel trimestre, mentre Homebase ha accusato una contrazione del 3,8% a 382 milioni.
Un umore positivo che sta contagiando anche Marks & Spencer Group, che, Oltremanica registra un rialzo del 4,2%, e la tedesca Metro che sale dell'1,5% sul Dax.

I buoni risultati finanziari della prima parte dell'anno sostengono anche l'andamento di William Morrison Supermarkets in Borsa. La catena di supermercati inglese ha annunciato di avere chiuso il primo semestre con profitti pre-tasse in salita dell'8% a 442 milioni di sterline. Un risultato migliore rispetto alle stime del mercato pari a 438,7 milioni. Le vendite dei negozi aperti da almeno un anno hanno registrato un progresso del 2,2% (esclusa l'Iva e i carburanti). Alla luce di queste indicazioni semestrali il titolo William Morrison Supermarkets avanza di circa il 3,5% a Londra.
COMMENTA LA NOTIZIA