1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

Mutui/Casa: lento percorso di risalita nelle erogazioni (Tecnocasa)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’ultimo trimestre del 2012 le famiglie italiane hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione pari 7.466,88 milioni di euro, in calo di oltre il 32% rispetto allo stesso trimestre del 2011. Secondo l’ufficio studi di Tecnocasa questo dato conferma “la tendenza alla contrazione già rilevata a partire dal secondo trimestre 2010” anche se si nota che “nelle ultime rilevazioni vi è un lento percorso di risalita. I volumi restano influenzati principalmente da una domanda di credito dimezzata, condizionata da una scarsa fiducia dei consumatori e da una sempre maggiore attenzione al rischio di credito da parte degli enti eroganti. I costi di approvvigionamento sui mercati interbancari sono rimasti nel corso del 2012 a valori molto elevati rispetto al recente passato e hanno comportato un aumento del costo prodotto che ulteriormente influenza l’accesso al credito”. Oltre che dalla sfavorevole congiuntura socio economica che sta caratterizzando il Belpaese, l’ufficio studi di Tecnocasa precisa che “è necessario tenere in considerazione che i volumi erogati sono parzialmente influenzati dall’ormai esiguo numero di operazioni di sostituzione e surroga che, con gli attuali spread, non risultano sempre convenienti.