1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

A Milano fioccano le vendite

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo i notevoli guadagni dei giorni scorsi, che avevano spinto gli indici sui livelli massimi dal 2001, a Piazza Affari sono scattate decise le prese di profitto. A pesare come un macigno è stato anche il colore rosso intenso di una Wall Street che ha reagito male ad alcuni macroeconomici inferiori alle attese della comunità finanziaria e alle notizie giunte da Google. Il direttore finanziario della società cui fa capo il famoso motore di ricerca ha infatti affermato che vede un rallentamento della crescita del gruppo. A Milano, il Mibtel ha lasciato sul terreno un secco 1,53% a 28.784 punti, mentre l’S&P/Mib ha terminato a 37.650 punti (-1,75%).