1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Mediolanum, strappa oltre le resistenze di 3,2875 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il sontuoso andamento del Ftse Mib spinge al rialzo Mediolanum. Le azioni del gruppo di asset management ha infatti violato all’insù le resistenze statiche di 3,2875 euro, corrispondenti al massimo intraday messo a segno nel corso della seduta del 13 dicembre. L’apertura odierna aveva peraltro fornito un’altra indicazione long con il superamento della trendline ribassista di breve costruita con i massimi decrescenti del 13 dicembre e del 10 gennaio. A questo punto, considerando che un veloce ritracciamento potrebbe essere favorito dalla presenza a 3,35 della media mobile a 200 periodi, è possibile entrare long nel range compreso tra 3,28 e 3,2875 euro. In questo caso lo stop si avrebbe al cedimento di 3,165 euro mentre il primo target è posizionato a 3,55 euro e il secondo a 3,80, area ove il pull back profondo della trendline rialzista di lungo periodo verrebbe portato a termine. La trend in questione è quella disegnata con i minimi del 6 marzo 2009 e dell’1 luglio 2010, violata al ribasso lo scorso 8 agosto e già pullbackata in occasione dei top messi a segno tra il 10 e il 15 novembre.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banca Mediolanum: +417 milioni per la raccolta netta a novembre

Mediolanum ha comunicato che la controllata Banca Mediolanum a novembre 2015 ha registrato una raccolta netta in Fondi comuni di 296 milioni di euro (di cui 104 milioni di euro attraverso MyLife) portando il totale da inizio anno a 4.225 milioni. La raccolta netta totale si attesta a 417 milioni, +3.680 milioni da inizio anno. […]

Banca Mediolanum: a ottobre raccolta netta positiva per 248 milioni di euro

La raccolta netta totale di Banca Mediolanum ad ottobre è positiva per 248 milioni di euro, mentre da inizio anno ha raggiunto quota 3,26 miliardi di euro. In particolare, ad ottobre la raccolta netta di fondi comuni è pari a +170 milioni di euro, di cui +54 milioni attraverso “My Life”, e porta la raccolta […]

Doris: i mercati non preoccupano, risultati 2015 migliori del 2014

Nel mese di agosto le commissioni di performance sono state pari a zero, ma non siamo preoccupati e ci aspettiamo di ottenere nel 2015 risultati migliori di quelli registrati lo scorso anno. Lo ha detto l’a.d. di Banca Mediolanum, Massimo Doris, rispondendo nel corso di una presentazione a una domanda circa gli impatti delle turbolenze […]

Banca Mediolanum in Borsa a fine dicembre post-fusione

La data prevista per lo sbarco in Borsa di Banca Mediolanum al termine della fusione inversa con la controllante Mediolanum Spa sarà presumibilmente il 28 dicembre. Lo ha detto l’amministratore delegato della banca, Massimo Doris, nel corso di un incontro con la stampa svoltosi oggi a Milano. La roadmap prevede che, dopo l’assemblea straordinaria del […]