1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

M. Hewson (Cmc Markets): operatori ottimisti grazie ai dati in arrivo da Cina e Giappone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Michael Hewson, Market Analyst di CMC Markets, nel suo report sul mercato valutario rileva come venerdì gli operatori, in presenza di indicazioni contrastanti in arrivo dagli Stati Uniti, abbiano preferito concentrare l’attenzione sui 75,5 punti messi a segno dalla fiducia dei consumatori, massimo da due anni, piuttosto che sul -1,2% delle vendite al dettaglio; probabilmente, viste anche le buone notizie in arrivo da Cina e Giappone, al mercato in questo momento basta che le difficoltà in arrivo dall’Europa non appesantiscano più di tanto la ripresa degli altri Paesi.

La debolezza dell’euro è poi vista come una delle chiavi che potrebbero permettere alle economie del Vecchio continente di ripartire, per il tramite delle esportazioni, con maggiore vigore. In questo momento, continua Hewson, in cui la ripresa è ancora lontana dall’essere affidabile, l’oro si conferma ai livelli massimi, segno che anche per gli operatori nuove tensioni potrebbero minare l’andamento generale.

Dal meeting odierno tra il Presidente francese Sarkozy ed il Cancelliere Tedesco Merkel dovrebbero arrivare buone notizie in vista del summit europeo in calendario per questa settimana e chiamato a rafforzare il coordinamento a livello europeo. Hewson rileva infine che in mancanza di indicazioni dal fronte macro, il dollar index potrebbe portarsi nei pressi del supporto posto in area 85,8 (86,58 in questo momento).