Lottomatica: Credit Suisse alza tp da 16,5 a 19,4 euro, rating a outperform

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 10/04/2012 - 10:59
Credit Suisse focalizza l'attenzione su Lottomatica. Nella nota odierna gli analisti della banca elvetica ne confermano il rating outperform e rivedono al rialzo il target price, portandolo da 16,5 a 19,4 euro. Sono state corrette verso l'alto anche le previsioni per il 2012/2014 del 9%-16% in scia all'analisi della controllata americana Gtech. "Gtech ha costantemente deluso, con i profitti 2011 un 19% al di sotto dei livelli del 2007 - precisa il broker - Questa tendenza dovrebbe invertirsi in maniera brusca nel 2012 (+17%) e più in generale nel medio termine grazie, ad esempio, a una compressione del prezzo sui rinnovi dei contratti che incideva sull'ebitda di un -7% all'anno". Secondo gli esperti di Credit Suisse le vendite delle lotterie mature Usa in crescita del 5% all'anno beneficiano del tentativo degli Stati Uniti di ridurre i disavanzi di bilancio. Positivo anche il raddoppio dei prezzi dei biglietti del Powerball e una maggiore liquidità del jackpot che potrebbero aggiungere un 7% all'ebitda di Gtech nel 2012. E infine la privatizzazione delle lotterie da parte di altri stati americani: il gruppo Usa potrebbe triplicare i profitti con il contratto di private manager in Illinois e se altri stati seguono, gli utili potrebbero essere più elevati del 70% nel lungo termine.
COMMENTA LA NOTIZIA