1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Le borse europee chiudono sotto la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Torna il segno meno sui listini europei. Dopo un inizio di mese positivo, oggi l’andamento delle piazze finanziarie del Vecchio continente è stato condizionato dalla prudenza in vista dei dati relativi il mercato del lavoro statunitense, in calendario per venerdì, e dalle tensioni in arrivo da Atene.

Secondo indiscrezioni, la Grecia avrebbe a disposizione tre giorni di tempo per dimostrare ai creditori internazionali di essere in grado di rispettare le condizioni previste nel piano di salvataggio e ricevere la nuova tranche di aiuti da oltre 8 miliardi di euro.

In questo contesto il Dax ha terminato con un rosso di quasi un punto percentuale (-0,92%) a 7.910,77 punti, il Cac40 è sceso dello 0,66% a 3.742,57 e l’Ibex ha chiuso a 7.886,6 punti, lo 0,26% in meno rispetto al dato precedente. Parità per il listino londinese (-0,06%) a 6.303,94.