1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Italia: quasi il 30% dei cittadini vicini alla soglia della povertà

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2015 il 28,7% delle persone residenti in Italia erano a rischio di povertà o esclusione sociale. È quanto rileva l’Istat in uno studio intitolato “Condizioni di vita e reddito”.

La quota è sostanzialmente stabile rispetto al 2014 (era al 28,3%) a sintesi di un aumento degli individui a rischio di povertà (dal 19,4% a 19,9%) e del calo di quelli che vivono in famiglie a bassa intensità lavorativa (da 12,1% a 11,7%); resta invece invariata stima di chi vive in famiglie gravemente deprivate (11,5%).