Italia: -1,2% t/t prezzi case nel primo trimestre 2013, -5,7% annuo

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 03/07/2013 - 10:10
Nel primo trimestre 2013, secondo le stime preliminari, l'indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento registra una diminuzione dell'1,2% rispetto al trimestre precedente e del 5,7% nei confronti dello stesso periodo del 2012. L'Istat rimarca come il calo congiunturale del primo trimestre è il sesto consecutivo, anche si attenua l'ampiezza della contrazione rispetto ai precedenti trimestri. La flessione su base tendenziale è invece la quinta consecutiva e accentua quella del quarto trimestre del 2012, quando era stata pari a -5,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA