Italia: -0,2% t/t il Pil nel terzo trimestre, -2,4% a/a

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 10/12/2012 - 11:09
Si conferma una discesa meno ripida per il Pil italiano nel terzo trimestre dell'anno. I dati diffusi oggi dall'Istat vedono il prodotto interno lordo diminuire dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e del 2,4% nei confronti del terzo trimestre del 2011. Il dato definitivo va a confermare la stima preliminare diffusa il 15 novembre 2012. Nel secondo trimestre 2012 il calo congiunturale era stato dello 0,7%.
Il terzo trimestre del 2012 ha avuto due giornate lavorative in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in meno rispetto al terzo trimestre del 2011. La variazione acquisita per il 2012 è pari a -1,9%.
COMMENTA LA NOTIZIA