1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

iShares: lanciati 3 nuovi ETF che consentono di gestire il rischio tassi di interesse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

iShares, piattaforma ETF di BlackRock, ha ampliato la
propria offerta obbligazionaria disponibile su Borsa Italiana quotando tre
nuovi prodotti a replica fisica ottimizzata adatti alla gestione del rischio di
tassi interesse. Con il lancio odierno, la gamma obbligazionaria di iShares
disponibili su Borsa Italiana è composta da 40 ETF su un totale complessivo di
131 prodotti negoziabili a Piazza Affari.

Il lancio di questi ETF risponde a un’effettiva esigenza
degli investitori di avere strumenti che permettano di mitigare il rischio
rappresentato dai potenziali rialzi dei tassi di interesse e di accedere ad esposizioni
più redditizie rispetto a quelle monetarie.

I nuovi ETF, le cui contrattazioni sono iniziate oggi, sono:

o iShares $
Short Duration High Yield Corporate Bond UCITS ETF

o iShares
Euro Ultrashort Bond UCITS ETF

o iShares
Euro Corporate Bond Interest Rate Hedged UCITS ETF

In un contesto di rialzo dei tassi, l’investimento in fondi
con duration ridotta rappresenta una soluzione tradizionale per attenuare il
rischio di aumento dei tassi di interesse, ma la possibilità di prendere una
posizione tramite ETF rappresenta una strategia innovativa e semplice al tempo
stesso.

“Le attuali condizioni di mercato hanno creato una
domanda significativa per le strategie di investimento con duration ridotta.
Infatti, le obbligazioni a lunga scadenza sono particolarmente sensibili al
rialzo dei tassi di interesse e gli investitori cercano di orientarsi verso
titoli con una minore duration al fine di ridurre il rischio tassi. Al
contempo, quegli investitori che sono stati nelle retrovie possono anche
utilizzare gli ETF short duration per incrementare i loro rendimenti rispetto a
quelli offerti da strumenti di liquidità”, ha commentato il lancio degli ETF Emanuele Bellingeri, Responsabile di iShares
per l’Italia.

Il manager ha
inoltre evidenziato come “gli ETF
obbligazionari a breve e brevissima duration, forniscono un’esposizione
immediata e diversificata ai titoli corporate prossimi alla scadenza in
un’unica transazione, con la massima trasparenza ed efficienza dal punto di vista
dei costi. Stante l’ingresso in una nuova fase della ripresa economica, questi
due nuovi fondi, in combinazione con l’ETF coperto contro il rischio tassi di
interesse, offrono una serie di nuove soluzioni per investire nel segmento del reddito
fisso”.

Informazioni sui nuovi prodotti:

L’iShares $ Short Duration High Yield Corporate Bond
UCITS ETF
mira a replicare la performance dell’indice che offre
un’esposizione al mercato delle obbligazioni corporate ad alto rendimento con
duration breve denominate in dollari USA.

L’iShares Euro Ultrashort Bond UCITS ETF mira a
replicare la performance dell’indice che offre un’esposizione al mercato del
credito a brevissimo termine di tipo investment grade denominato in Euro. L’indice
include titoli a tasso fisso con scadenza da 0 a 1 anno e titoli a tasso
variabile con scadenza da 0 a 3 anni.

L’iShares Euro Corporate Bond Interest Rate Hedged UCITS
ETF
mira a replicare il rendimento di Barclays Euro Corporate Bond,
offrendo al contempo una copertura rispetto al rischio tassi di interesse dei
titoli governativi tedeschi. L’Indice replica la performance di titoli
obbligazionari corporate investment grade a tasso fisso ed emessi da società industriali,
utility e finanziarie e denominati in Euro. L’indice offre una copertura dal
rischio dei tassi di interesse sottostanti sottraendo dal rendimento totale del
Barclays Euro Corporate Bond Index quello di un paniere di contratti future sui
titoli tedeschi su base mensile.