Impregilo: perdita netta I sem. di 29,2 milioni, ricavi saliti del 23%

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 29/08/2012 - 08:55
Impregilo ha archiviato il primo semestre con un risultato netto consolidato di pertinenza del gruppo negativo per 29,2 milioni di euro rispetto all'utile di 39 milioni realizzato nello stesso periodo dell'anno scorso. In crescita del 23% i ricavi totali che sono ammontati a 1,23 miliardi di euro mentre il risultato operativo (Ebit) è stato di 12,7 milioni di euro, in flessione rispetto agli 85 milioni di un anno fa, con un'incidenza complessiva sui ricavi del 1%. Il capitale investito netto si è attestato a 1,69 miliardi dagli 1,79 al 31 dicembre 2011. L'indebitamento finanziario netto al 30 giugno è pari a 507,2 milioni rispetto ad un indebitamento netto di 527,1 milioni registrato a fine 2011. Il portafoglio complessivo alla fine del periodo ammonta a 24,9 miliardi, di cui 12,8 miliardi nei settori Costruzioni e Impianti e 12,1 miliardi relativi al portafoglio a vita intera del settore Concessioni. Le acquisizioni nel primo semestre sono state pari a 1.230,4 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA