Enel sale in Borsa, ma Cheuvreux rimane cauta

Inviato da Antonella Marseglia il Mar, 03/04/2007 - 10:36
Quotazione: ENEL
Il titolo Enel sta beneficiando in Borsa (+2,67% a 8,32 euro) della rinuncia di Eon a Endesa, ma Cheuvreux preferisce rimane cauta, ribadendo sul gruppo guidato da Fulvio Conti il rating di underweight con un target price a 8,40 euro. Enel ed Acciona dovrebbero poter lanciare da subito la loro offerta sulla società elettrica spagnola a 41 euro ad azione, una soluzione che dovrebbe consentire ad Enel di sborsare 29,2 miliardi invece che 32 e di vedere incrementare l'utile per azione 2009 del 18-20%. Il prezzo che il colosso italiano dovrebbe pagare è, tuttavia, ben al di sopra della valutazione di Endesa degli analisti della banca d'affari francese di 31 euro e porterà a un aumento dell'indebitamento a 40-41 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA