Enel Green Power torna neutrale solo su chiusure sopra 1,803 euro

Inviato da Alessandro Piu il Mer, 13/07/2011 - 15:02
Quotazione: ENEL GREEN POWE
Sul podio del Ftse mib sale anche Enel Green Power quest'oggi, terzo miglior titolo dell'indice delle blue chip di Piazza Affari dopo il giro di boa. Egp avanza di circa il 2,5% a 1,793 euro dopo le violente vendite subite nelle sedute di venerdì e lunedì. Nell'ondata di panico che si è abbattuta sul mercato italiano Enel Green Power ha perso l'11% (valore calcolato sui minimi di seduta di ieri) rompendo al ribasso l'importante supporto statico di quota 1,803 euro che oggi ha tentato di recuperare riuscendovi solo temporaneamente. Una chiusura sopra 1,803 rimetterebbe in sesto il quadro grafico di breve termine dell'azione riportandolo in condizione di neutralità. Una chiusura al di sotto di 1,803 lascerebbe aperto il rischio di nuovi ribassi. In tal caso, attendere una rottura al ribasso di 1,752 per posizionare ingressi in vendita con target 1,714 e 1,662. Possibile lo stop loss a 1,78 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA