1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dollaro/Rublo: la struttura di breve suggerisce ulteriori rialzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Commento relativo il cambio tra il dollaro statunitense e il rublo russo a cura di Mig Capital.

Il cambio USD/RUB ha recentemente trovato una resistenza vicino al massimo 32.53, raggiungendo 32.48 (massimo del 27/12/2013). Dopo la rottura rialzista i prezzi sono decollati fino al recentissimo test di area 34.15, massimo del 6 aprile 2013. La successiva spinta sotto il supporto di area 32.60, prossimo al ritracciamento 38,2 % tra i prezzi 31.52 – 33.37) si è pertanto verificata come una falsa rottura ribassista (vedi anche la tabella del riquadro che riporta il grafico orario). Ora il raggiungimento di area 33.37 favorirebbe un successivo allungo verso 34.35, per poi arrivare addirittura a 35.50, dove attualmente passa la parte alta del canale rialzista disegnata sul grafico giornaliero. Questo punto di vista è anche sostenuto dall’aspettativa di una possibile riduzione dei tassi di interesse in Russia nel lungo periodo, con le aspettative di un taglio di 50 punti base nel corso di quest’anno, contro gli Stati Uniti , dove i tassi potranno invece soltanto aumentare. A seguito di quanto detto dovremmo cercare di acquistare dopo i ritracciamenti verso 33.05 (massimo del 23/12/2013), con uno stop sotto 32,26 (minimo del 11/07/2013).

Commenti dei Lettori
News Correlate
OBBLIGAZIONARIO

Saipem: rinnovato e ampliato il Programma EMTN

Via libera del Cda di Saipem al rinnovo per un anno del programma di emissioni di prestiti obbligazionari non convertibili denominato Euro Medium Term Notes Programme (“EMTN”), in scadenza nel prossimo mese di luglio.

L’importo massimo delle obbl…

NUOVI CONTRATTI

Astaldi: nuovo contratto ferroviario da 82 milioni di euro in Polonia

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato i lavori di ammodernamento di una tratta della Linea ferroviaria E-59 Varsavia-Poznań (Lotto IV). Il valore delle opere da realizzare è pari a 82 milioni di euro, con Astaldi leader di un raggruppamento di impr…

IMMOBILIARE

Beni Stabili: venduto immobile a Luxottica per 114,5 milioni

Beni Stabili oggi ha firmato un accordo per la vendita al Gruppo Luxottica di un immobile, uso uffici, di 11.705 mq situato a Milano in via San Nicolao per circa 114,5 milioni di euro.

Il prezzo dell’immobile è superiore al valore di perizia e ge…

MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…