1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Dax, rimbalzi in area 6735 possono favorire gli short

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da ormai quattro sedute il Dax ha violato la trendline rialzista che ne guidava i corsi dal 5 ottobre. La trend, ottenuta anche con il minimo intraday del 3 novembre, ha caratterizzato l’intera gamba rialzista che ha permesso al paniere tedesco di violare la coriacea area di resistenza presente a 6.330/6.380 punti. All’interno di questo scenario è dunque possibile intraprendere una strategia short, considerando anche il recente incrocio negativo della media mobile a 14 sedute. Dal grafico a 30 minuti emerge che la prima parte della seduta odierna dovrebbe essere caratterizzata da un rimbalzo dopo le vendite di ieri pomeriggio. In quest’ottica un ritorno in area 6.735 punti permetterebbe di implementare una strategia short avente lo stop a 6.820 punti e un primo livello target fissato a 6.570 punti. In zona, a 6.550 punti, passa anche il 38,2% di Fibonacci calcolato sull’intera gamba rialzista partita a inizio ottobre e culminato con i massimi di novembre. Il secondo target è invece all’altezza dei supporti statici di 6.460 punti, anche 50% di Fibonacci del movimento menzionato in precedenza.