1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Crédit Agricole, Credit Suisse alza il rating a “neutral” dopo conti 2007

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Da underperform a neutral. È questo il nuovo giudizio su Crédit Agricole formulato dagli analisti di Credit Suisse, che hanno giudicato soddisfacenti i risultati d’esercizio 2007 del gruppo francese diffusi ieri mattina. La banca d’affari elvetica ha deciso, invece, di mantenere inalterato il prezzo obiettivo del colosso finanziario a transalpino a 24 euro per azione. Nonostante i conti dello scorso esercizio abbiano soddisfatto Credit Suisse in una nota il broker svizzero ha spiegato: “Continuiamo a credere che il 2008 sarà un anno difficoltoso per Crédit Agricole e non ci attendiamo nuovi e maggiori “catalyst” positivi, eccetto il roadshow che segue questi risultati”. Intanto, sul listino francese Crédit Agricole perde terreno. In questo momento il titolo dell’istituto bancario d’oltralpe cede circa l’1,81% a 17,87 euro per azione.