Chiusura Borse Usa

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 03/02/2012 - 08:55
Seduta allinsegna della cautela per le borse statunitensi in attesa dei dati sullandamento del mercato del lavoro. Il Dow ha terminato di poco sotto la parit (-0,09%) a 12.705,41 punti, +0,11% per lo S&P a 1.325,54 e +0,4% del Nasdaq a 2.859,68. Per quanto riguarda i dati macro, indicazioni migliori delle attese dalle nuove richieste di sussidio, scese pi delle attese a 367 mila. Inferiore alle stime anche il dato preliminare relativo la produttivit del quarto trimestre, salita dello 0,7% (consenso +1%), mentre il costo del lavoro cresciuto dell'1,2% (attese +0,9%).

Dal fronte societario due velocit per MasterCard (+6,7%) e Cigna (-3,39%). La prima ha messo a segno una crescita dellutile adjusted del 24% a 514 milioni di dollari mentre i profitti della seconda sono scesi a 290 milioni. Due velocit anche per Viacom (-0,6%) e per Qualcomm (+1,96%) che hanno rispettivamente registrato utili per 212 milioni (da 610 mln) e per 1,4 miliardi (da 1,17 miliardi). Sempre tra le societ che hanno annunciato i conti, +2,6% per Kellogg's e -0,49% di Merck. In evidenza anche i retailers, che oggi hanno presentato i dati di vendita relativi il mese di gennaio. Rally per Gap (+10,64%), Big Lots (+8,27%), Rite Aid (+7,14%) e Macy's (+3,65%). Profit warning invece per Abercrombie & Fitch (-13,73%). +1,15% invece per Dell che ha capitalizzato la doppia promozione arrivata da Jp Morgan (-0,13%) a overweight.
COMMENTA LA NOTIZIA