Brasile: S&P taglia rating di credito. Pesa scarsa crescita

Inviato da Marco Berton il Mar, 25/03/2014 - 08:00
L'agenzia di rating statunitense Standard and Poor's ha declassato il rating del Brasile portandolo da 'BBB' a 'BBB-'. Lo precisa una nota dell'istituto che evidenzia la scarsa crescita economica degli ultimi mesi risultata inferiore alle previsioni degli analisti, un fattore che "riduce i possibili margini di manovra del governo nei confronti di shock esterni". Non si sono fatte attendere le reazioni brasiliane: fonti governative del paese carioca hanno definito queste affermazioni infondate viste le attuali condizioni economiche del Paese.
COMMENTA LA NOTIZIA