1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse: previsto avvio in deciso rialzo, economia Giappone cresce più del previsto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire in deciso rialzo questa mattina, dopo una settimana caratterizzata da volatilità e incertezza e in scia ai guadagni della piazza di Tokyo che ha chiuso con un +1,7% grazie alla debolezza dello yen e a dati macro migliori delle attese. Il Pil annualizzato del Giappone è infatti cresciuto del 2,2% nel terzo trimestre, contro il +0,8% atteso dal mercato. Bene anche Wall Street che venerdì scorso ha chiuso contrastata (l’S&P500 in calo dello 0,14%) ma ha archiviato la migliore settimana del 2016. Dopo lo stupore iniziale per la vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali, gli investitori hanno lasciato posto aglia spetti positivi dell’amministrazione Trump, con le altre potenze economiche pronte a mantenere partenership forti.
Per quanto riguarda l’Italia, venerdì sera Standard & Poor’s ha confermato il rating al gradino BBB- reiterando il proprio outlook a stabile. Tuttavia il focus è sul dopo referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. La società statunitense ha tagliato le stime di crescita dell’economia italiana: per gli esperti di S&P il Pil reale del Paese crescerà dello 0,9% nel 2016, mentre la precedente stima era dell’1,1%. Oggi verrà diffuso il dato sull’inflazione. Sempre dal fronte macro è atteso anche il dato sulla produzione industriale dell’Eurozona.