1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse: previsto avvio fiacco, sale attesa per Fed e BoJ

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede una partenza piatta o in leggero calo per le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dopo che ieri sono scattate in avanti sostenute dai titoli bancari ed energetici. La prudenza torna protagonista in vista dei due appuntamenti cruciali: Federal Reserve e Bank of Japan, in agenda entrambi mercoledì 21. Ieri sera Wall Street ha chiuso piatta e questa mattina i listini asiatici si sono mossi cauti prendendo una pausa prima delle decisioni di politica monetaria delle due principali banche centrali al mondo. La Borsa di Tokyo ha terminato con una flessione dello 0,16 per cento dopo il lungo fine settimana festivo.
In una giornata priva di indicazioni macro di rilievo, l’attenzione degli operatori sarà rivolta a singole storie societarie. A Piazza Affari, attenzione a Unicredit, che questa mattina ha ricevuto la promozione al gradino outperform da parte degli analisti di Mediobanca, dopo il balzo di ieri. Intanto si avvicina la scadenza dei termini per presentare le manifestazioni di interesse non vincolanti per Pioneer, il colosso del risparmio gestito del gruppo.