1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse: partenza previsto in calo dopo inizio di settimana sprint

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le principali Borse del Vecchio continente dovrebbero aprire in moderato ribasso, dopo i guadagni di ieri innescati dal balzo delle quotazioni del petrolio sui massimi del 2016 dopo l’apertura di Vladimir Putin al sostegno della Russia nel limitare la produzione. Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo, così come la maggior parte dei listini asiatici questa mattina. La piazza di Tokyo ha incassato oggi circa un punto percentuale. I mercati continueranno a guardare all’andamento delle materie prime, petrolio in particolare, e ai dati macroeconomici tra i quali spicca oggi l’indice Zew tedesco. A Bruxelles, intanto, si riunirà l’Ecofin con i ministri dell’Economia e delle Finanze dell’Ue. Per quanto riguarda l’Italia, in serata il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, tornerà in Parlamento in audizione sulla Nota di aggiornamento al Def.