1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse europee: operatori in attesa dell’Eurotower

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borse europee all’insegna della cautela in attesa delle indicazioni che a breve arriveranno da Francoforte. Gli analisti sono concordi nel ritenere che, per ora, l’Eurotower non annuncerà modifiche al piano di acquisto asset anche se, prima o poi, l’istituto guidato da Mario Draghi si troverà a dover estendere la scadenza del piano di Quantitative Easing (QE), attualmente fissata a marzo 2017, e a modificare le regole che disciplinano lo shopping di titoli.

Al momento il Ftse100 quota in perfetta parità, il Dax sale dello 0,23%, il Cac40 dello 0,21 per cento e l’Ibex dello 0,73%. A livello di singole performance, -4,98% per Publicis dopo i dati sulle vendite trimestrali e -0,67% per Nestle che ha annunciato un giro d’affari sotto le stime e ridotto la guidance sull’intero esercizio.

+6,88% per Lufthansa che capitalizza l’innalzamento della view sugli utili e l’incremento del prezzo obiettivo da parte di Deutsche Bank (+0,96%).

Dopo le indicazioni arrivate dai prezzi alla produzione tedeschi (-0,2% mensile), dalla bilancia delle partite correnti europea (+29,7 miliardi) e dalle vendite al dettaglio britanniche (0,0% mensile), nella seconda parte sarà la volta degli indici statunitensi su manifatturiero di Philadelphia, nuove richieste di sussidio, vendite case esistenti e superindice.