Borse europee in calo, occhi puntati sulla Grecia

Inviato da Daniela La Cava il Mar, 07/02/2012 - 10:44
Dopo un avvio positivo (ma cauto), le Borse europee ora viaggiano in territorio negativo. L'indice francese Cac40 cede lo 0,37%, mentre il Dax e il Ftse100 cedono rispettivamente lo 0,59% e lo 0,33%. Il mercato attende le notizie in arrivo dalla Grecia, dove la tensione continua a salire. Mentre il Governo di Atene e la Troika proseguono le trattative è iniziato uno lo sciopero di 24 ore per protestare contro nuovi provvedimenti e i partiti pensano alle elezioni previste in aprile. "Anche se un accordo fosse raggiunto, è ingenuo pensare che la nuova stretta sarebbe accolta senza opposizioni - sostiene Michael Hewson, senior market analyst di CMC Markets - Data questa situazione e la probabilità di un default della Grecia la reazione dei mercati appare singolarmente calma in attesa dell'esito della partita in gioco tra i responsabili politici greci e la Troika".
COMMENTA LA NOTIZIA