1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borse attese positive in avvio, a Piazza Affari attenzione a Mps

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire questa prima seduta della settimana in moderato rialzo, in scia ai guadagni dei listini asiatici questa mattina, con la piazza di Tokyo che ha chiuso con un +0,30%. A sostenere gli scambi la debolezza del dollaro nei confronti delle altre principali valute, tra cui anche l’euro. A pesare invece potrebbe essere il petrolio, le cui quotazioni potrebbero soffrire del dietrofront dell’Iraq. Secondo alcune indiscrezioni, il Paese avrebbe chiesto di essere esentato dal piano Opec di riduzione della produzione di greggio, deciso nel summit di Algeri e i cui dettagli dovranno essere definiti nella riunione del 30 novembre. Dal fronte macro oggi il market mover è rappresentato dagli indici Pmi manifatturiero e dei servizi di Francia, Germania ed Eurozona per il mese di ottobre (lettura preliminare).
Per quanto riguarda Piazza Affari, le banche rimarranno protagoniste anche oggi. In particolare l’attenzione rimane rivolta a Mps, il cui consiglio di amministrazione si riunirà oggi per approvare il piano industriale e anche il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre, anticipandolo rispetto alla precedente data del 28 ottobre. Venerdì scorso il titolo ha incassato un +13% portandosi sui massimi da inizio agosto.