Borsa: forti vendite sul comparto bancario, Intesa e Unicredit cedono oltre il 6%

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ondata di vendite sul comparto bancario a Piazza Affari. Intesa SanPaolo e Unicredit, dopo essere rimaste sospese dagli scambi per diversi minuti, adesso cedono rispettivamente il 6,90% a 1,243 euro e il 6,10% a 0,903 euro. Male anche Monte dei Paschi (-4,60% a 0,377 euro), Banco Popolare (-3,75% a 1,183 euro), Ubi Banca (-4,66% a 2,984 euro). Più contenute le perdite della Popolare di Milano che lascia sul parterre l’1,75% a 1,742 euro.