1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Boeing è il peggiore del Dow dopo deludente guidance su profitti 2011 e conti in calo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La deludente guidance sugli utili 2011 e i conti trimestrale in calo spingono al ribasso Boeing a Wall Street. Quando è trascorsa circa mezzora dall’avvio delle contrattazioni Oltreoceano il titolo cede quasi il 4%, finendo sul fondo del Dow Jones. Per il 2011 Boeing vede i profitti in una forchetta di 3,8-4 dollari per azione (Stime Bloomberg a 4,53 dollari). Il quarto trimestre è stato invece chiuso con utili pari a 1,16 miliardi di dollari (-8%) e ricavi in discesa dell’8% a 16,55 miliardi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
WALL STREET

Borse Usa partono deboli, l’outlook spinge Big Lots

Dopo aver aggiornato i massimi storici, Wall Street parte debole in vista del weekend lungo a causa del Memorial Day (lunedì prossimo mercati chiusi). Nei primi scambi il Dow Jones segna un rosso dello 0,07% mentre S&P500 e Nasdaq scendono entrambi d…

MERCATI

Banche e oil continuano a penalizzare le borse europee

Rosso di mezzo punto percentuale per l’indice Stoxx 600, penalizzato dalle vendite che stanno colpendo il comparto bancario (-1,31% per l’indice di riferimento), gli energetici (-1,16%) e l’automotive (-0,99%).

All’indomani del meeting dell’Opec …

MERCATI

Borse europee: partenza debole, oggi il vertice G7 a Taormina

Partenza fiacca per le Borse europee, in scia ai ribassi sui listini asiatici con la Borsa di Tokyo che ha ceduto oltre mezzo punto percentuale (Nikkei -0,64%). La piazza di Francoforte scivola dello 0,16%, quella di Parigi cede lo 0,20%, mentre a Lo…