1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Basf: giù i profitti trimestrali, atteso un primo semestre 2019 ‘debole’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scendono i profitti trimestrali di Basf. Il colosso tedesco della chimica ha chiuso il quarto trimestre dell’anno con utili in flessione a 348 milioni di euro contro i profitti pari a 1,54 miliardi registrati un anno prima, mentre il risultato operativo (Ebit) è sceso del 67% a 469 milioni. Le vendite hanno tuttavia mostrato una leggera crescita del 2%, attestandosi a 15,59 miliardi contro i 15,23 miliardi di un anno fa. Gli analisti si attendevano profitti per 502 milioni e ricavi per 14,63 miliardi.

In una nota il gruppo spiega che tra i fattori che hanno anche impattato i conti c’è la siccità che portato a “un periodo insolitamente lungo di bassi livelli per il fiume Reno”, costringendo così la società a ridurre l’utilizzo degli impianti a nel principale sito produttivo di Ludwigshafen.

Basf ha anticipato di attendersi una prima parte dell’anno difficile, con i primi due trimestri del 2019 che saranno “relativamente deboli”. Nonostante questi risultati il gruppo intende proporre un dividendo di 3,20 euro contro i 3,10 euro dell’anno scorso.