Banco popolare ora la peggiore dell'S&P ma in recupero

Inviato da Redazione il Ven, 06/03/2009 - 13:07
Quotazione: BANCO POPOLARE
Al momento la peggiore performance dell'S&P/Mib, dopo il crollo a due cifre di Intesa SanPaolo che ora tuttavia ha recuperato posizioni, è quella di Banco popolare, in forte discesa dell'8,78% a quota 2,0775 euro. Poco fa le azioni del gruppo guidato dall'amministratore delegato, Pier Francesco Saviotti, hanno toccato nuovi minimi storici a 1,982 euro, al di sotto della barriera di 2 euro. Secondo indiscrezioni di stampa nel weekend potrebbe essere annunciato il delisting della controllata Italease.
COMMENTA LA NOTIZIA