Banco Popolare, long per sfruttare un'eventuale ulteriore allungo

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 07/02/2012 - 12:29
Quotazione: BANCO POPOLARE
Configurazione interessante per il titolo Banco Popolare. L'azione dell'istituto di credito ha infatti registrato nella scorsa settimana una performance positiva del 19,5% e anche nella seduta odierna, nonostante il taglio del rating operato ieri da Fitch, viaggia in terreno positivo. A livello grafico, l'azione della società è riuscita venerdì a chiudere al di sopra del livello posto in area 1,377 euro e corrispondente ai massimi registrati il 12 ottobre scorso. Indicazioni positive erano già emerse il 19 gennaio con la violazione al rialzo della zona di resistenza dinamica offerta dalla trendline discendente che univa i massimi del 12 ottobre con quelli del 21 dicembre. Le quotazioni in seguito hanno dato ulteriori prove di forza con il break out della soglia di resistenza statica di area 1,08 euro avvenuto in corrispondenza con l'incrocio dei prezzi con la media mobile a 100 periodi. Alla luce delle considerazioni effettuate, è possibile sfruttare un'eventuale nuovo allungo del titolo implementando una strategia long: acquisti su ribassi in area 1,39 euro hanno un primo target individuabile a 1,485 euro e un secondo in area 1,62. Lo stop scatterebbe con discese sotto quota 1,32 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA