1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Banca Carige risponde a rumor su esigenze di capitale: nuovo piano nei tempi richiesti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il nuovo management di Banca Carige intende rispettare i tempi richiesti dalla Bce per il nuovo piano così come i target patrimoniali. Con riferimento alle notizie di stampa e ai rumors di mercato in merito ad eventuali esigenze di capitale, l’istituto ligure sottolinea che metterà a punto un organico Piano Operativo e Strategico nei tempi richiesti. Il nuovo management, prosegue la nota, è impegnato a garantire il puntuale rispetto dei requisiti patrimoniali con particolare riferimento al fabbisogno di capitale secondario.

Il CET1 ratio phased-in al 30 giugno 2018 è pari all’11,9%, superiore sia al limite regolamentare del 9,625%, sia alla soglia suggerita, inclusiva della Guidance, dell’11,175%; il Total Capital ratio phased-in al 30 giugno 2018 si attesta all’12,0%, circa 120 bps al di sotto della soglia SREP 2018 (13,125%).