1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in rialzo per la Borsa di Milano, Ftse Mib in area 17.300 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza positiva per la Borsa di Milano in scia alla possibile svolta diplomatica della crisi siriana. La proposta russa di mettere sotto controllo l’arsenale chimico di Damasco potrebbe infatti scongiurare un attacco americano. Il primo riflesso si è avuto sulle quotazioni del petrolio, sceso nella notte sotto quota 109 dollari al barile. A muovere i listini anche i dati cinesi: la produzione industriale di agosto ha battuto le attese evidenziando una crescita del 10,4%, mentre le vendite al dettaglio sono aumentate del 13,4%. Dati che hanno spinto i listini asiatici, compreso Tokyo che ha sfruttato ancora l’euforia per l’assegnazione delle Olimpiadi 2020. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib guadagna lo 0,20% a 17.280 punti.