1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio in moderato ribasso per Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza in moderato ribasso per Piazza Affari dopo due sedute di forti oscillazioni in scia agli sviluppi della crisi in Ucraina. Dopo il lunedì nero, ieri Piazza Affari ha centrato il rimbalzo trascinato dal rally del comparto bancario. Le banche hanno inoltre trovato sponda nel nuovo rally dei titoli di Stato italiani con il rendimento del Btp decennale ai nuovi minimi dal 2005. Questa mattina il governo di Pechino ha annunciato che quest’anno la crescita economica della Cina si manterrà intorno al 7,5%, in linea con le attese. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede in avvio lo 0,20% a 20.430 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …