1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Avvio debole per Piazza Affari, Ftse Mib poco sotto 16.500 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole in avvio nonostante la buona chiusura della Borsa di Tokyo, con l’indice Nikkei salito ai massimi degli ultimi dieci mesi complice l’ulteriore indebolimento dello yen contro il dollaro Usa. Ieri pomeriggio Janet Yellen ha alimentato le attese di un rialzo dei tassi a dicembre da parte della Federal Reserve. Oggi toccherà a Mario Draghi, presidente della Banca centrale europea, che parlerà ad un congresso a Francoforte. Tra gli altri appuntamenti, si segnala il vertice a Berlino tra i capi di Stato e di governo di Germania, Usa, Francia, Italia, Gran Bretagna e Spagna. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib mostra un ribasso dello 0,40% poco sotto area 16.500 punti.