1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Australia, banca centrale conferma: tassi rimarranno ancora bassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la politica espansiva della banca centrale australiana. Dalle minute della riunione dello scorso primo luglio si apprende che la Reserve Bank of Australia ha nuovamente evidenziato come il periodo attuale sia caratterizzata da un atteggiamento prudente. Motivo sufficiente a mantenere i tassi di interessi stabili ancora per un determinato periodo. Il governatore Glenn Stevens ha ribadito che viste le aspettative dei mercati finanziari un possibile rialzo dei tassi nel breve termine deve ritenersi al momento una decisione prematura.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…