1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Amplifon: utile a 30,5 mln nel 2010, l’acquisizione di NHC fa salire l’indebitamento

QUOTAZIONI Amplifon
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Amplifon ha terminato l’esercizio 2010 con un utile di 30,5 milioni di euro, +4,7% rispetto ai 29,2 milioni del 2009. Su basi ricorrenti l’utile netto, pari a 34,3 milioni, registra un incremento di 7,3 milioni (+27,1%). Il Cda della società proporrà all’Assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,033 euro per azione (9-12 maggio stacco e pagamento). In decisa crescita i ricavi, che raggiungono il livello record di 708,1 milioni, +7,8% annuo (657 milioni al 31/12/2009).

La crescita è principalmente dovuta all’andamento positivo in Europa ed al consolidamento del Gruppo Australiano NHC per il mese di dicembre 2010 (+6,4% al netto di NHC). L’acquisizione di NHC ha fatto però crescere anche l’indebitamento, passato dai 150 milioni di fine 2009 a 381,4 milioni. La società ha infine annunciato che il Cda ha cooptato l’Ad di Luxottica, Andrea Guerra, in qualità di Consigliere d’amministrazione in sostituzione del dimissionario Vanni Emanuele Treves.