A2a: titolo aggiorna nuovi massimi relativi da 7 anni, conferma Camerano crea ottimismo

Inviato da Alessio Trappolini il Lun, 20/03/2017 - 16:04
Quotazione: A2A
A2a svetta fra i maggior rialzi di Piazza Affari, a poco più di un'ora dalla chiusura di Piazza Affari. Con un rialzo dell'1,55% il titolo della multi-utility lombarda ha aggiornato i nuovi massimi relativi da oltre 7 anni (aprile 2010) toccati a 1,377 euro per azione.

La permanenza di Valerio Camerano alla poltrona di Ceo del gruppo è fra gli elementi positivi che secondo gli analisti che stanno spingendo gli acquisti sul titolo. Nelle scorse settimane, era infatti circolato con insistenza per un eventuale ruolo in Terna, che nell'ultima tornata di nomine pubbliche ha visto il passaggio dell'Ad Matteo Del Fante a Poste Italiane.

"Oltre a questo catalizzatore vi è anche l'ottimismo generato dai conti preliminari 2016 e l'attesa per il bilancio definitivo, che verrà approvato a inizio aprile insieme con la proposta di dividendo", ha commentato un analista.

Ricordiamo che lo scorso 27 febbraio il Cda di A2a ha approvato i conti preliminari 2016. Il risultato operativo dell'azienda ha registrato un margine operativo lordo (Mol) record pari a 1,22 miliardi (+16%) e un utile ante imposte, al netto delle svalutazioni, di 350 milioni (dai 76 milioni del 2015).
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a

Ganone95 scrive...