S&P Mib: determinante la tenuta del supporto in area 28100 punti

Inviato da Redazione il Mar, 26/10/2004 - 12:31
Quotazione: FTSE MIB

Quadro tecnico delicato per l'indice delle bluechips di Piazza Affari che in questi minuti registra un rialzo marginale rispetto al close della vigilia in area 28230 punti. Il quadro tecnico dell'indice si aggraverebbe ulteriormente su eventuale discesa delle quotazioni sotto il supporto statico posto a 28100 punti, la cui conferma in close con rialzo volumetrico favorirebbe un'accelerazione del movimento verso area 27900 e poi eventualmente in area 27700-27660 punti. Al rialzo una chiusura sopra quota 28300 punti proietterebbe nuovamente l'indice in area 28500, dove attualmente transita anche la trendline ribassista che collega i massimi relativi di ottobre. Solo la rottura di tale resistenza dinamica favorirebbe ulteriori spunti rialzisti con primo target sui massimi relativo dell'ultimo spunto rialzista a quota 28715 e poi eventualmente in area 28830 punti.
L'analisi degli oscillatori mostra un RSI girato in negativo mentre il MACD conferma il segnale short segnalato nella seduta del 14 ottobre scorso.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA