Eurostoxx 50 future: segnali di forza con l'accelerazione oltre le vecchie resistenze statiche di area 2.870 punti

Inviato da Redazione il Mar, 17/09/2013 - 10:37

Ottimo avvio di settimana ieri per l’Eurostoxx 50 future, con le quotazioni del paniere che si sono spinte sui top da metà maggio 2011. Il gap rialzista che ha caratterizzato l’apertura ha consentito al basket di generare un interessante segnale d’acquisto con la violazione delle resistenze statiche collocate in area 2.870 punti. La marcia rialzista del paniere europeo era stata ostacolata da detta soglia dallo scorso 11 settembre. La lateralità delle ultime 3 sedute della passata ottava ha così permesso al basket di portare a termine l’immediato pull back tecnico delle vecchie, e arcigne, resistenze statiche che erano collocate in area 2.850 punti. Il trend permarrà improntato al rialzo fino a quando le quotazioni stazioneranno sopra la trendline tracciata con i low del 4 e 6 settembre.

Scenario rialzista: Long a 2.871 punti, con stop sotto i 2.844 punti, hanno primo target a 2.885 e 2.923 punti.

Scenario ribassista: Short di breve a 2.900 punti, con stop in caso di accelerazioni oltre i 2.914 punti, hanno target a 2.887 e 2.874 punti.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA