DAX: prese di beneficio utili a scaricare eccessi da ipercomprato

Inviato da Redazione il Mer, 15/04/2009 - 10:56

Prese di beneficio questa mattina per l'azionario tedesco con l'indice Dax che in questi minuti cede poco più di mezzo punto percentuale in area 4530 punti. L'analisi grafica mostra un quadro tecnico chiaramente impostato al rialzo con una serie ininterrotta di massimi e minimi crescenti, caratteristica distintiva di un sano trend rialzista. In questo scenario, visto anche l'elevato livello di ipercomprato raggiunto dagli oscillatori, non sono da escludere nelle prossime sedute ritracciamenti anche significativi che non metterebbero comunque in discussione il sentiment sull'indice. A livello grafico eventuali storni in area 4390 punti potrebbero essere sfruttati per aprire nuove posizioni rialziste, mentre allo stato attuale solamente la discesa delle quotazioni sotto area 4300 giustificherebbe l'apertura di posizioni ribassiste. Al rialzo rimane valido l'obiettivo evidenziato nel grafico in area 4650 punti corrispondente con i massimi relativi dello scorso mese di febbraio . Si noti inoltre come le medie mobili di breve e medio periodo si siano appena incrociate invertendo il segnale ribassista di lungo periodo in essere dal lontano giugno 2008. L'analisi degli oscillatori non evidenzia, per il momento, divergenze sui massimi di periodo che potrebbero preannunciare una potenziale inversione del trend in essere.

Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA