1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Mercati: prese di profitto su tensioni geopolitiche, Ftse Mib verso 22.000 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib: prese di beneficio sull’indice italiano che ritorna in area 22.000 punti, in scia alle tensioni geopolitiche. L’impostazione comunque rimane improntata al rialzo, anche se il Ftse Mib necessita di un break di forza dei 22.357 punti per confermare la tendenza rialzista avviata a dicembre 2018 e proseguire verso i 23.000 punti.

S&P 500: l’indice americano venerdì è tornato in prossimità dei massimi storici, con calo di volatilità e senza volumi rilevanti. Serve dunque un break convinto per permettere all’indice per segnare nuovi massimi e proseguire al rialzo. Supporto importante invece a 2.960. In caso di break di fatto l’indice tornerebbe con molta probabilità sotto 2.938 punti.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN