1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib torna a scendere verso 15.000 punti. Telecom prosegue il rimbalzo dai minimi storici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Oggi l’indice italiano mostra ancora debolezza e torna così a testare il supporto chiave in area 15.000 punti. Una chiusura con volatilità e volumi sotto tale livello aprirebbe verso i minimi toccati il 16 marzo. Al rialzo si raccomanda cautela in questa fase del mercato di difficile comprensione. 

Atlantia. Il titolo della holding della famiglia Benetton cerca di rimbalzare dai 10 euro. Un primo segnale rialzista si avrebbe con il superamento dei 12 euro. I volumi e la volatilità nelle candele ribassiste sono stati molto elevati quindi si consiglia cautela per un approccio long. Al ribasso, invece, il break dei 10 euro potrebbe portare a nuova debolezza.

Telecom. La maggior tlc italiana tenta di risollevarsi dai minimi storici di 28 centesimi toccati di recente. Il rimbalzo avviato ieri ha portato il titolo di nuovo sopra quota 30 centesimi, che rappresenta anche il primo supporto da tenere monitorato per evitare cadute verso nuovi minimi storici.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN