1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: staziona a quota 23.500 punti in attesa di spunti. Netfilx si allontana dai 300 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib: dopo una breve fase laterale, il 4 novembre l’indice italiano ha rotto in gap up il livello chiave dei 23.000 punti. Il movimento rialzista non si è fermato e ha portato l’indice a superare di slancio i 23.500 punti per poi tornare ieri a ridosso di tale livello. In caso di sorpasso dei 23.800 punti l’indice potrebbe tentare un assalto all’importante obiettivo dei 24.000 punti.

Netflix: quadro grafico delicato per il titolo del colosso dei video online. Netflix si mantiene ancora al di sotto della resistenza statica dei 300 dollari. Dopo lo scivolone del 17 e 18 ottobre accompagnato da forti volumi di vendita ed alta volatilità, Netflix sta cercando di riprendersi e, ormai da diverse sedute, sta ritestando i 300 dollari. 

Intesa: dopo aver toccato un nuovo massimo dell’anno a 2,38 euro il 12 novembre, il titolo del gruppo bancario è tornato sotto il livello chiave dei 2,355 euro. Il quadro grafico continua ad essere positivo come dimostra il trend rialzista avviato dai minimi di agosto di quest’anno che ha fatto recuperare quasi il 30% al titolo. 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN