1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: scattano le vendite dopo meeting Bce. Enel si allontana dai massimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. L’indice italiano, dopo aver superato la resistenza importante di 22.334 punti, è entrato in una fase di consolidamento fisiologico in attesa di particolari spunti operativi. L’impostazione quindi rimane rialzista anche se l’indice italiano è tornato al test di 22.334 punti. 

Enel. Il titolo ha toccato il 12 gennaio il massimo storico a 9,04 euro grazie alla forza sprigionata dalla candela long day dell’8 gennaio ad alta volatilità. Poco dopo è scattata qualche presa di beneficio sul titolo che è scivolato fino al test del supporto a 8,54 euro. 

Telecom Italia. L’ennesimo tentativo fallito di infrangere la resistenza statica di 0,40 euro, che da circa 10 mesi ostacola il rialzo dei corsi, ha avvaito una fase di debolezza che ha portato Tim verso l’area di supporto importante formata dal livello statico di 0,36 euro e la media mobile 200 periodi.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN