1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: scattano le vendite dopo Consiglio Ue. Generali cerca di mantenersi sopra quota 12 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. L’indice italiano si riporta nuovamente a ridosso dei 16.742 punti. La conferma odierna e quindi anche settimanale del break di quest’ultimo livello potrebbe dare un segnale negativo. Al rialzo, invece, solo il superamento dei 17.659 punti, resistenza che più volte ha ostacolato l’ascesa dell’indice, potrebbe dare un chiaro segnale rialzista.

Allianz. Il titolo prosegue il lento declino iniziato qualche giorno fa. L’ennesimo tentativo fallito di superare la resistenza a 171 euro ha provocato un’inversione di marcia del titolo che, ormai scarico, sembra aver messo nel mirino il supporto a 146 euro. Il break di quest’ultimo livello potrebbe peggiore il sentiment di mercato sul titolo.

Generali. Ormai da qualche seduta Generali Assicurazioni è inserito in una fase laterale di breve testando più volte il supporto collocato a 12 euro. Il break di tale livello darebbe un segnale di debolezza a potrebbe aprire la strada per ulteriori ribassi verso 11,3 e 10,2 euro, il minimo toccato lo scorso marzo. Al rialzo, invece, bisognerà attendere il superamento con forza dei 13 euro.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN