1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib: rompe di netto la trend rialzista di breve. Telecom di nuovo alle prese con 0,35 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ftse Mib. Ieri l’indice ha tranciato di netto la trend line rialzista di breve costruita sui minimi di marzo e aprile 2020. Il supporto chiave è sempre quello dei 16.000 punti che, se infranto, potrebbe provocare ricadute verso 14.894 punti. Al rialzo, invece, solo il superamento dei 17.659 punti potrebbe dare la svolta all’indice. 

Atlantia. Il titolo tenta di far partire un rimbalzo dal supporto collocata a 12,15 euro bruscamente toccato con la candela short day di ieri ad alta volatilità. Sarà quindi importante mantenere tale livello per evitare ricadute. Al rialzo, invece, si dovrà aspettare almeno il superamento della resistenza a 14,11 euro per avere un primo segnale di recupero. 

Telecom Italia. Il titolo sta cedendo parecchio terreno dopo aver fallito il break della resistenza a 40 centesimi. La discesa ha portato il titolo di nuovo alle prese con il livello chiave dei 35 centesimi. Il break deciso darebbe un segnale negativo con possibile ritorno verso i nuovi minimi storici.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN